Solitari con le carte

Home   Mappa del sito  Solitari on line  Catalogo dei solitari   Le tue idee  Glossario   Giochi di carte

TIRAMISU obbligato

tableau tableau tableau tableau base base base base tallone Ottimizzato per la risoluzione 1024 x 768

STORIA
Se cercavate la ricetta per preparare il noto dolce Tiramisu avete sbagliato pagina.
Il solitario proposto in questa pagina è un inedito che si gioca con un solo mazzo di 40 carte (abbiamo scelto per questa occasione le carte piacentine).
Qualcuno potrebbe trovare una qualche somiglianza con il solitario Sirene le cui regole di gioco sono riportate nel libro "Solitari con le carte e altri solitari" di Giampaolo Dossena edito da Mondadori.
In verità l'unica uguaglianza è rappresentata dall'obbligo di poter piazzare la carta sulle basi solo nel caso questa si trovi nel mazzetto immediatamente sottostante.
Per il resto il solitario Sirene si gioca con sole 20 carte, le ridistribuzioni sono illimitate sotto certe condizioni e non è possibile spostare carte da un mazzetto all'altro.
Come molti altri solitari anche il Tiramisu può tuttavia avere affinità con altri solitari più o meno noti al grande pubblico.
Il nome che gli ho dato è chiaramente indicativo dell'obbligo di spostamente delle carte alle basi solo tirando su la carta dal mazzetto sottostante la base stessa.
Si tratta di un solitario molto facile, non impegnativo e giocabile in poco tempo.
Se invece preferite una versione più facilmente risolvibile, non dovete far altro che giocare la versione che NON prevede l'obbligo di corrispondenza tra la base e il mazzetto sottostante.

REGOLE DI GIOCO
Prendete un mazzo completo di 40 carte.
Distribuite quattro carte, una carta alla volta, una per ogni mazzetto che costituisce il tableau, da sinistra verso destra.
Sulle quattro basi poste sopra i quattro mazzetti si costruisce in senso ascendente per seme dall'A al Re.
Potete portare le carte alle basi solo tirandole su dal mazzetto sottostante.
Se compaiono assi potete portarli, se volete, subito alle basi indipendentemente dal seme. D'ora in poi però dovrete costruire per seme in senso ascendente e le carte poste sulle basi non potranno più rientrare in gioco.
Potete spostare le carte, una sola alla volta, da un mazzetto all'altro purché abbiano lo stesso seme a prescindere dal loro valore.
Un mazzetto senza alcuna carta può essere riempito con una carta qualsiasi prelevata da un altro mazzetto.
Terminate le carte del tallone, fatte tutte le mosse possibili (o che ritenete conveniente dover fare), riprendete le carte di ogni mazzetto, da destra a sinistra, sovrapponendo i mazzetti senza mischiare per ottenere un nuovo tallone; è ammessa una sola ridistribuzione
Distribuite nuovamente una carta alla volta, sui mazzetti che costituiscono il tableau, da sinistra verso destra.
Se costruite sulle basi sino al Re per ogni seme il solitario è riuscito.

I COMANDI PER GIOCARE
Per iniziare la partita: premere il tasto "nuova partita".
Per mandare le carte dal tallone ai mazzetti del tableau: cliccare sul tallone.
Per spostare le carte tra le caselle del tableau: selezionare con il mouse la carta da spostare, poi selezionare, la carta di destinazione.
Per mettere le carte sulle basi: selezionare con il mouse la carta da spostare, poi selezionare, la base di destinazione.
Per una nuova ridistribuzione: premere il tasto "ridistribuzione".
Per ricominciare la stessa partita: premere il tasto "ricomincia da capo".
Per annullare la selezione di una carta: premere il tasto "annulla scelta".

Buon divertimento

L'utilizzo, al momento, è totalmente gratuito, salvo chiedervi la cortesia di segnalare al nostro indirizzo di posta elettronica sotto indicato, eventuali errori del programma, il vostro gradimento, i vostri appunti e i vostri consigli. Grazie.

Per questo solitario abbiamo utilizzato carte piacentine della "Masenghini" di Bergamo, azienda acquisita dalla "Dal Negro" nell'estate del 2003.


info@solitariconlecarte.it Il nostro indirizzo e-mail è info@solitariconlecarte.it


Scrivi la parola o il termine che vuoi cercare

Se vuoi trovare rapidamente un argomento utilizza il motore di ricerca messo a disposizione da Google.