Solitari con le carte


Home   Mappa del sito  Solitari on line   Glossario  Regole

Il solitario della piscina

REGOLE DI GIOCO

Prima di fare un bagno in piscina, è necessario togliere le foglie cadute.

Si utilizza un solo mazzo di 52 carte anglo-francesi. Togliere i quattro assi e sistemarli sul tavolo da gioco come inizio delle basi su cui costruire.
Distribuire le restanti carte coperte per formare un quadrato sette per sette, avendo l'accortezza di saltare la posizione centrale.
Scopo del gioco è sistemare tutte le carte sulle basi, costituite dagli assi, in senso ascendente per seme.
Potete scoprire una carta per volta, fino però a un massimo complessivo di docidi carte (o mazzetti) visibili sul tableau.
Sul tableau si costruisce in senso discendente per seme uguale, spostando una sola carta per volta.

In questo solitario è possibile dare una sbirciatina: in altre parole, se lo provaste materialmente con le carte, avreste la possibilità di prendere ciascun mazzetto di carte e leggerne i valori senza alterarne la sequenza. Ciò è possibile giocando on line attivando il tasto Aiuto (questa opzione NON è utilizzabile su smartphone e tablet).
Posizionandovi brevemente con il mouse su una qualsiasi carta, riceverete indicazioni relative alla quantità di carte in ciascun mazzetto.
Un'altra interessante e disperata mossa è ultima chance: premendo il relativo tasto si scoprirà una sola ulteriore carta che potrà essere collocata direttamente sulla base.
Per facilitare il conteggio delle carte scoperte, al centro della piscina, compare il numero delle carte (o mazzetti) visibili.
Il tasto mi sento fortunato vi consentirà, solo a inizio partita, di scoprire dodici carte tutte assieme in maniera casuale.





CONSIGLI DI GIOCO

Questo è un solitario che riesce quasi sempre, con un minimo di accortezza nelle mosse.
Un solitario che non richiede molto impegno nel valutare ogni singola mossa essendo la costruzione sul tableau limitata alla sequenza discendente per seme.
Sfruttare la possibilità della sbirciatina è utile, più che altro, per conoscere quante e quali carte ci sono in ogni mazzetto.
Distribuite le carte, il consiglio è di raggiungere il limite massimo di carte scoperte. Valutate quante più carte sono dello stesso seme e in sequenza e raggruppatele. Create sequenze di carte alte (dalle figure in giù) oppure di carte basse (dal 5 in giù): queste ultime potrebbero confluire ben presto sulla relativa base.
Lasciatevi l'ultima chance come... ultima chance.

Quante volte vi è capitato, nel risolvere un solitario, che non riesce per un nonnulla? Per quella mossa pensata e non fatta? Utilizzate il tasto ricomincia per ripetere lo stesso solitario: avrete il vantaggio di conoscere già l'uscita delle carte e otterrete ancor più soddisfazione nel risolverlo.
Per annullare un'errata selezione, fate nuovamente click sulla stessa carta.


COMANDI PER GIOCARE

Per iniziare la partita: premere il tasto Nuova partita.
Per ricominciare la stessa partita: premere il tasto Ricomincia da capo.
Per spostare le carte sul tableau, fare PRIMA click sulla carta da spostare e POI click sulla carta ricevente.
Per spostare le carte dal tableau alle basi, fare PRIMA click sulla carta da spostare e POI click sulla base.
Per sbirciare premete il tasto Aiuto. Posizionandosi con il mouse su un qualsiasi mazzetto del tableau, se il tasto è di colore verde, leggerete l'elenco completo delle carte del mazzetto nell'esatta sequenza; (Questa funzione non è utilizzabile su tablet e smartphone).
Se non avete più alcuna possibilità di mossa, utilizzate il tasto Ultima chance.


Buon divertimento

It's free. Tanto è gratis.


L'utilizzo è totalmente gratuito, salvo chiedervi la cortesia di segnalare al nostro indirizzo di posta elettronica sotto indicato, eventuali errori del programma, il vostro gradimento, i vostri appunti e i vostri consigli. Grazie.

info@solitariconlecarte.it Il nostro indirizzo e-mail è info@solitariconlecarte.it

Non avere fretta!
Sto caricando il gioco
Caricamento

Se vuoi cercare altri argomenti di tuo interesse, non è necessario tornare alla home page di Google©
perché puoi utilizzare direttamente il pannello sottostante.
Ricerca personalizzata