Solitari con le carte


Home   Mappa del sito  Solitari on line  Catalogo dei solitari   Glossario  Regole

IL SOLITARIO DELLA CLESSIDRA


STORIA
La prima clessidra fu rinvenuta nella tomba di un faraone egizio.
Già nell'antica Grecia, intorno al 300 a.C., essa veniva usata per misurare il tempo riempiendo il contenitore superiore con acqua che defluiva in quello inferiore. La clessidra è stata adoperata anche in seguito per misurare grossolanamente brevi intervalli di tempo e ha conservato la forma caratteristica di due ampolle comunicanti fra loro per mezzo di un sottile orifizio attraverso cui fluisce la sabbia o l’acqua.
Orbene il solitario inedito che vi offriamo ha la forma di una clessidra e le mosse effettuabili ricordano proprio il lento scorrimento della sabbia dall'alto verso il basso.



REGOLE DI GIOCO
Si utilizza un mazzo di 40 carte italiane che vengono distribuite in dieci mazzetti di quattro carte ciascuno, di cui solo la prima visibile, nella parte alta del tableau.
Come in una clessidra, le prime carte a scendere verso il basso non possono non essere quelle più vicine alla strozzatura.
Trasferite perciò le carte in un qualsiasi mazzetto vuoto nella parte inferiore. Su questi mazzetti potete costruire solo in senso discendente purché il seme sia diverso.
Svuotato il primo mazzetto, si renderanno liberi i sovrastanti e così di seguito.
Dai mazzetti superiori, purché liberi, oppure da quelli inferiori, potete costruire direttamente in senso ascendente per seme sulle basi.
Non potete spostare le carte tra i mazzetti inferiori, nè su mazzetti superiori.
Scopo del gioco è perciò sistemare sulle basi tutte le carte del mazzo.
Spesso questo solitario non riesce al primo tentativo, ma se avete la buona volontà di ricominciare da capo, cambiando le mosse, avrete buone possibilità di riuscita.



COMANDI PER GIOCARE
Per iniziare la partita: premere il tasto nuova partita.
Per ricominciare la stessa partita: premere il tasto ricomincia da capo.
Per mandare le carte dalla parte alta della clessidra alla parte bassa: fare PRIMA click sulla carta da spostare, POI sul mazzetto di destinazione.
Per mettere le carte al loro posto sulle basi, fare PRIMA click sulla carta da spostare, POI sulla base di destinazione.
Per annulare una scelta: premere il tasto Annulla.


Buon divertimento

It's free. Tanto è gratis.


L'utilizzo è totalmente gratuito, salvo chiedervi la cortesia di segnalare al nostro indirizzo di posta elettronica sotto indicato, eventuali errori del programma, il vostro gradimento, i vostri appunti e i vostri consigli. Grazie.

info@solitariconlecarte.it Il nostro indirizzo e-mail è info@solitariconlecarte.it



Non avere fretta!
Sto caricando il gioco
Caricamento
Se vuoi cercare altri argomenti di tuo interesse, non è necessario tornare alla home page di Google©,
perché puoi utilizzare direttamente il pannello sottostante.
Ricerca personalizzata