Solitari con le carte

Home   Mappa del sito  Solitari on line   Le tue idee  Glossario  Regole

Solitario Mahjong

Se stai utilizzando uno smartphone, gioca con l'apposita sezione

Ottimizzato per la risoluzione 1024 x 768
Non avere fretta!
Sto caricando il gioco
Caricamento

STORIA
Il mahjong in realtà è un gioco da tavolo per quattro giocatori, nato in Cina probabilmente nel XIX secolo. In Italia si gioca in alcune zone del ravennate, mentre certamente è ben più noto il solitario mahjong.
Il vero nome del solitario è Shanghai solitaire. Si gioca eliminando le tessere identiche. Alcune tessere sono nascoste dagli strati superiori, altre sono visibili ma bloccate se si trovano circondate da altre tessere; solo le tessere libere possono essere accoppiate.
Il solitario proposto in questa pagina ricorda il mahjong per l'obbligo dell'accoppiamento delle carte di ugual valore indipendentemente dal seme e dalla impossibilità di eliminare le carte coperte o comunque non libere sul lato destro oppure sul lato sinistro.
Nella versione proposta, si gioca con un solo mazzo di 40 carte italiane (per questa occasione le carte napoletane).
Solitario non impegnativo, forse poco più che un passatempo, e giocabile in pochi minuti.
Non crediate tuttavia che sia facile la riuscita e che non dobbiate impegnarvi nello scegliere le carte giuste da scartare. Infatti quando si presentano disponibili tre carte dello stesso valore, le combinazioni di scarto sono tre diverse. Vi posso assicurare che, nelle prove effettuate, scegliendo un'alternativa anziché un'altra, il solitario che risultava bloccato, è riuscito. Perciò v'invito a utilizzare il tasto Ricomincia da capo nel caso poc'anzi esposto.

REGOLE DI GIOCO
Prendete un mazzo completo di 40 carte.
Bisogna formare una griglia quattro per quattro per un totale di sedici mazzetti. Distribuite quattro carte coperte, una carta alla volta, una per ogni mazzetto che costituisce il tableau, da sinistra verso destra; sopra di queste ponete altre carte coperte, sempre da sinistra verso destra, saltando precisi mazzetti; mettete le restanti sedici carte scoperte una per ogni mazzetto (premete il tasto nuova partita è tutto vi apparirà più chiaro).
Dovete accoppiare due carte di ugual valore a prescindere dal seme: solo le carte che presentano il lato destro oppure il lato sinistro libero sono utilizzabili; ovviamente le carte coperte non sono utilizzabili.
Un mazzetto senza alcuna carta non può più essere utilizzato.
Se eliminate tutte le carte il solitario è riuscito.

I COMANDI PER GIOCARE
Per iniziare la partita: premere il tasto nuova partita.
Per eliminare le carte: selezionare con il mouse la prima carta da eliminare, poi selezionare, la seconda carta da eliminare.
Per ricominciare la stessa partita: premere il tasto ricomincia da capo.
Per annullare la selezione di una carta: premere il tasto annulla scelta.

Buon divertimento

It's free. Tanto è gratis.

L'utilizzo, al momento, è totalmente gratuito, salvo chiedervi la cortesia di segnalare al nostro indirizzo di posta elettronica sotto indicato, eventuali errori del programma, il vostro gradimento, i vostri appunti e i vostri consigli. Grazie.


info@solitariconlecarte.it Il nostro indirizzo e-mail è info@solitariconlecarte.it


Se vuoi cercare altri argomenti di tuo interesse, non è necessario tornare alla home page di Google©
perché puoi utilizzare direttamente il pannello sottostante.
Ricerca personalizzata